News

Due giornate per disegnare il futuro

Sarà dedicata al tema della sostenibilità, con un focus specifico sul continente africano, la prima giornata del Sustainable Economy Forum 2019, il 4 aprile a San Patrignano.

I lavori apriranno con una riflessione sulla finanza sostenibile per poi fare il punto sul progetto “Insieme per l’Africa” di Confindustria, San Patrignano e E4impact che realizza le direttrici della piattaforma presentata a chiusura della scorsa edizione.

Mentoring, finanza sociale, inclusione, green e social bonds per lo sviluppo saranno  al centro delle tavole rotonde in cui si confronteranno relatori di rilievo internazionale, economisti, imprenditori, docenti universitari, ricercatori, rappresentanti di organizzazioni ed esponenti del terzo settore. Fra i relatori della prima giornata figurano Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria; Letizia Moratti, co-fondatrice della Fondazione San Patrignano; Sir Ronald Cohen, presidente del Global Steering Group for Impact Investment; Mario Baccini, presidente dell’Ente nazionale del microcredito; Frank Cinque, direttore generale di E4Impact Foundation; Arancha González, direttore esecutivo di International Trade Centre; Lorena Dellagiovanna, country manager Italy di Hitachi; Gaela Bernini, segretari generale della Fondazione Bracco e direttore CSR di Bracco; Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna; Giuseppe Sala, sindaco di Milano.

Si declineranno poi i temi della sostenibilità, della trasparenza e del loro impatto, della finanza e della tecnologia sostenibile e di come la sostenibilità stessa possa concretizzarsi nelle città e comunità.

In continuità con queste tematiche, la seconda giornata di lavori, il 5 aprile, si concentrerà sulla responsabilità. La crescita responsabile sarà l’argomento della riflessione iniziale, che si articolerà e approfondirà poi nelle tavole rotonde dedicate all‘alimentazione, alla produzione, al lavoro e all’innovazione.

Fra i relatoriMáximo Torero Cullen, vicedirettore generale del Dipartimento Sviluppo economico e sociale della FAO; Enrico Giovannini, professore ordinario di Statistica Economica all’Università di Roma Tor Vergata; Giuseppe Lavazza, vicepresidente di Lavazza Group; Simona Torre, segretario generale della Fondazione Italiana Accenture.

Vincenzo Boccia e Letizia Moratti chiuderanno la seconda edizione del Sustainable Economy Forum nel pomeriggio di venerdì 5 aprile con i saluti conclusivi.

Le tavole rotonde saranno moderate da Luca Orlando, giornalista de Il Sole 24 Ore.