John E. Scanlon

John Scanlon

John E. Scanlon ha ricoperto il ruolo di Segretario generale della Convention on International Trade in Endangered Species of Wild Fauna and Flora (CITES ) dal 2010 al 2018, entrando in seguito a far parte dell’ente no-profit African Parks come primo Inviato Speciale. Attualmente è CEO della Elephant Protection Initiative Foundation, Presidente della Global Initiative to End Wildlife Crime e Presidente dell’Illegal Wildlife Trade Challenge Fund del Governo del Regno Unito.
Ha lavorato nel settore privato, governativo e in posizioni di alto livello con l’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) e l’UN Environment Programme (UNEP).
In Australia, dove iniziò la sua carriera in uno studio legale privato, John E. Scanlon è stato Direttore esecutivo del dipartimento dell’Ambiente, Patrimonio e Affari Aborigeni, Commissario della Commissione Murray Darling Basin e Consigliere dei ministeri dell’Ambiente statale e federale.
Ha conseguito una laurea in giurisprudenza, un master in Legge ambientale ed è un mediatore accreditato.
Nel 2019, John E. Scanlon è stato insignito del prestigioso titolo di Ufficiale dell’Ordine dell’Australia per il servizio reso alla conservazione e protezione della fauna selvatica attraverso i suoi ruoli nelle organizzazioni internazionali.